Pagare l'autorità sanitaria competente (ATS)

I diritti sanitari da versare all'autorità sanitaria competente sono determinati dalla Deliberazione della Giunta regionale 23/12/2019, n. 11/2698 e devono essere versati quando previsti. Per capire se una particolare pratica prevede il pagamento dei diritti sanitari si consiglia di prendere contatto con il SUAP o con l'autorità sanitaria competente.

Consulta gli importi previsti

In Comune di Suisio…

Per capire se  una particolare istanza prevede il pagamento dei diritti sanitari all'ATS (ex ASL) si consiglia di prendere contatto con il SUAP o con l'ATS (ex ASL) territorialmente competente.

Settore Prevenzione di Bonate Sotto - Via Garibaldi, n. 15 - 24040 Bonate Sotto – tel. 035/4991110

Ufficio territoriale di Zogno - Piazza Bortolo Belotti, n. 1 - 24019 Zogno – tel. 0345/59108

Responsabile del Settore: Dott. Marcello Dalzano 

E-mail PEC: scia.sp.bonate@pec.ats-bergamo.it

Estremi per bonifico bancario per il versamento delle tariffe sanitarie:

IBAN IT15C 03069 11100 100000 300032

Istituto bancario Intesa San Paolo Spa - via Camozzi, 27 - 24121 Bergamo.

intestato a: Tesoreria e Cassa dell'Agenzia di Tutela della salute(ATS) di Bergamo

 

Estremi del conto corrente postale da utilizzare per il versamento delle tariffe sanitarie: 

ccp 36349611 intestato ATS (ex ASL) provincia di Bergamo, Servizio 1 Bonate

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Innovazione e smart city
Ultimo aggiornamento: 25/08/2021 19:51.29